Orzata

30 Lug

Ingredienti

  • 1 litro d’acqua naturale o fredda
  • 225 gr. di Mandorle di terra
  • 85 gr. di zucchero di canna

Procedimento

Le mandorle di terra devono essere lasciate in ammollo 24 ore, prima di procedere con la ricetta. Se utilizzi la farina di Mandorle di terra l’ammollo non è necessario.

  1. Riempi il contenitore ChufaMix con 1 litro di acqua.
  2. Metti le noci sgusciate, il dolcificante, la buccia d’agrumi e il cacao nel bicchiere del filtro.
  3. Mescola il tutto per circa 1 minuto, con un frullatore o un mixer a immersione
  4. Estrai il filtro fuori dall’acqua e spostalo con un cucchiaio di legno o una spatola fino a visualizzare la polpa.
  5. Inserisci il pestello ChufaMix lentamente, e schiaccia fino a spremere le ultime gocce della polpa di noce.

Orzata analcolica


Puoi variare la ricetta dell’orzata, aggiungendo agli ingredienti:

  • buccia di limone/lime + cannella
  • un paio di spicchi di arancia o mandarino
  • 160 gr. di spinaci
  • 1 carota
  • 30 gr. di cioccolato (in polvere o puro a pezzi)
  • 3-6 fragole
  • 1 banana
  • 120 gr. di melone
  • 80 gr. di ananas
  • 1 pesca o 2 albicocche denocciolate
  • 1 pera
  • 1 kiwi
  • caffè

Orzata alcolica


Con L’orzata possono essere realizzati anche numerosi cocktail: te ne suggeriamo solo alcuni, da realizzare con orzata fredda, o con ghiaccio.

  • Barraqueta: 250 ml. di orzata + 20 ml. di liquore al caffè
  • Trinquet: 250 ml. di orzata + 10 ml. di Anisetta, o altro liquore all’anice
  • Ronchata: 250 ml. di orzata + 20 ml. di rhum
  • Orzata alla Pesca: 250 ml. di orzata + 20 ml. di vodka alla pesca
  • Sunshine orzata: 250 ml. di orzata + 20 ml. di tequila
  • B. B. Marley: 250 ml. di orzata + 20 ml. di Malibu
  • Tiger Daniels: 250 ml. di orzata + 20 ml. di bourbon

Lascia un commento